Indice del forum

Around Ayas

La Valle d'Ayas: trekking, sport, ambiente e natura

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Pizzo Bernina
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Montagna in generale o fuori da Ayas? Qui!
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Kamminator4K







Età: 42
Registrato: 02/11/06 12:16
Messaggi: 1151
Kamminator4K is offline 

Località: dove non vi sono monti... purtroppo :(
Interessi: Informatica&Montagna
Impiego: Informatico


MessaggioInviato: Gio Set 16, 2010 1:12 pm    Oggetto:  Pizzo Bernina
Descrizione:
Rispondi citando

Verso la fine di agosto penso tra me e me che è tanto che non vedo Marco.78 ; tra una cosa e l’altra quest’anno non siamo riusciti a vederci. Passo qualche giorno a rimuginare un possibile progettino…e quando ci sentiamo, senza farlo apposta, ci proponiamo a vicenda il Bernina. Yeah!
Venerdì sera Marco mi ospita gentilmente a casa sua, così il giorno dopo posso evitarmi un’ oretta di viaggio.
Sabato mattina ci alziamo molto presto, in modo da giungere in Svizzera per prendere la prima funivia. Viste le previsioni meteo (sabato migliore di domenica), i nostri piani originali sarebbero stati quelli di fare la salita alla vetta direttamente il primo giorno. Poi ronfata al rifugio e comoda discesa il giorno successivo
Dopo 2h40 di viaggio giungiamo al parcheggio della funivia Diavolezza. Con mia piacevole sorpresa scopro che in quella zona della Svizzera parlano bene l’italiano. Meglio così. Appena usciti dagli impianti il tempo non è granché: prevedevano bello, invece uno strato di nuvole compre tutte le cime sopra i 3800m di quota…
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Ci incamminiamo subito sul sentierino che scende di circa 200m di dislivello, così dopo una mezzoretta mettiamo piede sul ghiacciaio. In realtà, solamente al ritorno ci accorgeremo che il sentierino di discesa dell’andata era sbagliato. Abbiamo pur sempre messo piede sul ghiacciaio, ma questo ci ha costretti ad un po’ di ‘ravanage’ aggiuntivo nel cercare la via tra i crepi :uhm: Essendo in stagione avanzata il ghiacciaio è bello secco, ma la bassa temperatura ci consente di viaggiare in sicurezza. Inizialmente camminiamo veloci sul ghiaccio, perché nella prima parte non vi sono grossi crepacci che costringono ad aggiramenti, per cui riusciamo a tirar dritto in direzione della cresta rocciosa della Fortezza
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Poi, senza volerlo, sono finito in una zona più crepacciata, che ci ha costretti a qualche zig-zag tra i crepi. Alcuni erano molto larghi e profondi, ma in ogni caso non ci siamo mai dovuti spostare più di una ventina di metri, a destra o sinistra, per trovare il passaggio giusto. Alcuni crepacci avevano dei punti di passaggio veramente ‘intensi’ Mr. Green
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Questo ci ha fatto perdere un po’ di tempo, ma in fondo avevamo tutta la giornata a disposizione. Dato il meteo, abbiamo quindi rinunciato a salire la vetta il primo giorno … tanto sarebbe stato inutile –ed anche sprecato- salire in vetta in mezzo alla nebbia.
La mia scarsa velocità in falso piano su questo ghiacciaio mi fa temere il peggio: nella settimana precedente ho avuto una leggera influenza, ma pensavo di esserne uscito completamente. Invece così non è stato: non che sia stato male, ma ero parecchio lento… Anche Marco ha una leggera influenza, ma al contrario di me non ha problemi ed è costretto a stare al mio passo.
Dopo una piccola pausa affrontiamo il tratto roccioso della ‘Fortezza’: si tratta di una cresta di II°, con forse un passo di III , lunga un centinaio di metri, che affrontiamo in conserva.
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Poi si esce nuovamente su ghiacciaio, si passa in piano sotto i Bellavista ed infine si scende un po’ tra crepacci per arrivare finalmente al rifugio “Marco e Rosa” . Lunghezza complessiva del tratto: circa 8km tra la funivia ed il rifugio. Eccezion fatta per la prima mezzoretta, quasi tutto il resto del tragitto è su roccia o ghiacciaio.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Al rifugio ci rifocilliamo con un bel thè caldo e ci riposiamo un po’ prima di cena …
Il meteo rimane sempre sul bruttino: il Bernina resta coperto per tutta la serata. Date le previsioni al leggero peggioramento l’umore non è dei migliori … Entrambi siamo scettici per il giorno successivo: tra meteo, stanchezza, la leggera influenza … l’ottimismo non è certo al primo posto!
La cena è comunque ottima. Ce la gustiamo parlando dei film di Bud Spencer e Terence Hill Very Happy , quasi ricordandoci a memoria tutte le varie battute Very Happy
Alla sera tutto scorre tranquillo, eccezion fatta per una persona che russava come un trattore (ma veramente taanto … al punto che al mio settimo risveglio ho guardato l’ora: le 22.30!!!! Odio la tecnologia )
Fortunatamente il cantiere edile ha cessato l’attività verso le 23, per cui sono riuscito a riposarmi.
Al risveglio Marco guarda subito fuori dalla finestra e dice “Massi…fuori è tutto stellato” . Il resto del rifugio, nel sentire la notizia, si è allietato ed ha cominciato a sferragliare come da prassi. Dopo una buona colazione , verso le 6.30 ci incamminiamo
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

La vetta è a sole 2h e 450m di dislivello dal rifugio. Possiamo prendercela senza troppa fretta. L’alba è stupenda e ne approfitto per un po’ di foto

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Terminato il breve pendio dietro al rifugio, ben presto mettiamo piede sulla roccia. Arriviamo alle roccette e lì sento ancora di esser abbastanza debilitato. Faccio andare avanti Marco che gestiste tranquillamente la situzione.
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Inizialmente si risale un caminetto di II° , che avrebbe dovuto essere di ghiaccio, ma data la stagione avanzata era completamente secco. Ci porta sulla cresta. Da qui si cammina per una trentina di metri fino a raggiungere una placchetta di II°. In quel tratto ero davanti io e vedendo qualche traccia sulla neve a destra, ho traversato un po’ su neve e son poi salito nuovamente sulla cresta, aggirando quelle due roccette. Ancora su facile cresta nevosa si giunge poi fino ad un successivo muretto.
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Questo è l’ultimo tratto di difficoltà , con un passo di III di qualche metro, cmq ben protetto da un ancoraggio prima ed uno dopo.


Terminato quel muretto si prosegue su cresta nevosa fino a giungere sulla cima italiana del bernina. Poi ancora un breve tratto di cresta di neve conduce alle roccette terminali, appoggiate, di I° grado che portano alla vetta Svizzera vera e propria.
Quando siamo in vetta siamo soli: non abbiamo molto tempo da perdere , però la vista è veramente bellissima. Un panorama stupendo Applauso . Ed è uno spettacolo essere lì , soli, in cima. Faccio il solito giro di foto, da unire poi in un'unica foto panoramica a 360° e poi iniziamo la discesa: ci rendiamo conto che la funivia è lontanta.
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Scendiamo velocemente dallo stesso itinerario di salita. Facciamo due doppie nei tratti più impegnativi, e dopo gli ultimi 20min di pendio giungiamo al rifugio.
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Sono le 10.30 circa… è tardi… facciamo una sosta veloce al rifugio, dove una veloce coca-cola mi rimette in sesto. Poi paghiamo e via veloci…

Dopo la partenza in falso piano, dietro il rifugio, affrontiamo la penultima salita del giorno
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Il meteo rimane bellissimo
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Non c’è troppo caldo e si procede bene. Superiamo la fortezza con un po’ di doppie. Terminato questo tratto, le difficoltà finiscono. Si tratta solo di riattraversare il ghiacciaio e risalire l’ultimo pezzo per tornare ai 3000m della funivia.

La stanchezza comincia a farsi sentire, ma la fretta per la funivia ci permette di fare una sola sosta ristoratrice.
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Arriviamo infine al termine del ghiacciaio. Mancano gli ultimi 200m di dislivello da risalire e manca più di un ora e dieci all’ultima funivia: sulla carta abbiamo tempo da vendere, ma non appena ci rimettiamo lo zaino sulla schiena (che ora è ulteriormente arricchito da tutta l’attrezzatura) l’ottimismo scompare dalla nostra faccia. La fatica è tremenda! Credo siano stati i 200m più lunghi e spossanti di tutta la stagione. Solo la risalita alle Aiguille du Midi dopo il Bianco , nel 2008, è stata una sfacchinata simile.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Per fortuna il buon Marco mi da il cambio con la corda… e riusciamo ad arrivare alla funivia con 20min di anticipo! Solo quando finalmente riusciamo a sederci nella sala d’attesa dell’impianto, ci rendiamo conto che finalmente la salita è stata conclusa alla perfezione. Grande Marco: ce l’abbiamo fatta! D'accordo
La stanchezza è veramente tanta, ed il viaggio di ritorno è ancora lungo. Ma la soddisfazione per la gita è veramente tanta.

Come direbbe Abatantuono: ECCEZZZIUNALE VERAMENTE Very Happy

_________________
Se lanci una lamiera nell'aria questa ricadrà per terra, eppure le ali degli aerei sono fatte di metallo. Allo stesso modo, non sono i materiali a fare gli alpinisti ma le conoscenze che si applicano ai materiali stessi.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Adv



MessaggioInviato: Gio Set 16, 2010 1:12 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
giuliof








Registrato: 06/05/08 17:11
Messaggi: 84
giuliof is offline 

Località: VC - provincia
Interessi: natura, montagna
Impiego: informatico
Sito web: http://www.gulliver.it...

MessaggioInviato: Gio Set 16, 2010 1:32 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Spettacolare, leggendo la relazione mi ci sono immedesimato ad un punto tale che mi pareva di essere li con voi.

ciao
g
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
m.marco78







Età: 41
Registrato: 11/12/06 10:05
Messaggi: 2053
m.marco78 is offline 

Località: Nord - Ovest

Impiego: Informatico


MessaggioInviato: Gio Set 16, 2010 4:12 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grazie a te Massi..... Very Happy

che bello però Razz


ma che fatica ragazzi è stata la più dura e delirante faticaccia in montagna della mia vita. Rolling Eyes

siamo stati bravi dai. Wink

che fortuna il meteo Mr. Green

_________________
Work less, climb more.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Lau65







Età: 55
Registrato: 23/01/07 13:58
Messaggi: 686
Lau65 is offline 


Interessi: montagna, bici, nuoto



MessaggioInviato: Mar Set 21, 2010 9:02 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Bravi ragazzi! ieri mi sono sentita al telefono con Massi. Invidia pura per la vostra gita avrei tanto voluto essere lì con voi ma forse per me sarebbe stata troppo difficile!!! siete troppo avanti! Embarassed Embarassed
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
HighWalker

Site Admin


Escursionisti


Età: 44
Registrato: 01/11/06 21:11
Messaggi: 2047
HighWalker is offline 

Località: Vercelli - Champoluc
Interessi: Trekking, alpinismo, elettronica, computer, musica, modellismo, fotografia, video
Impiego: Commerciante
Sito web: http://www.ayastrekkin...

MessaggioInviato: Mar Set 21, 2010 2:39 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Dev'essere stata un'uscita bellissima (peccato un po' per il meteo il primo giorno...).
Poi vedendo anche tutte le altre foto si capisce meglio quello che avete fatto!

HW

_________________
"Strade? Dove andiamo noi non c'è bisogno di strade!"
(e nemmeno di funivie)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Montagna in generale o fuori da Ayas? Qui! Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





Around Ayas topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008