Indice del forum

Around Ayas

La Valle d'Ayas: trekking, sport, ambiente e natura

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

M.te Zerbion - Via delle Roccette
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Alpinismo in Val d'Ayas
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Lau65







Età: 54
Registrato: 23/01/07 13:58
Messaggi: 686
Lau65 is offline 


Interessi: montagna, bici, nuoto



MessaggioInviato: Lun Set 07, 2009 9:09 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

DA66 ha scritto:
Una bellissima giornata settembrina, di quelle senza una nuvola. L'aria già frizzante annuncia il prossimo ritiro della natura. E' sera e le ombre si allungano sui ghiacciai ormai spogli di neve mentre nei rifugi ci si prepara all'ultima settimana di attività prima del lungo silenzio invernale. In questa atmosfera magica ma anche un po' nostalgica è bello incontrare due amici di ritorno da una via. Attorno ad un tavolo, due birre ed una coca, Marco e Massi raccontano della loro salita. Ascolto curioso ed ammirato. Nei loro occhi la gioia per l'ennesima salita. Parlano di nuts e friends, di nodi e di manovre. E' bello starli a sentire, è bello vedere i loro giovani occhi vispi illuminarsi al racconto dell'impresa appena compiuta. Il tempo scorre veloce, è già tempo di lasciarsi, una stretta di mano, la promessa di rivedersi presto, anche se chissà quando sarà questo presto. Mentre scendo al calar della sera la cresta dello Zerbion si staglia nel cielo scura al tramonto. Penso a loro lassù, penso alla loro gioia ed alla mia nell'averli rivisti.
Che gran cosa è la montagna.
Alla prossima ragazzi, mille di queste giornate.


Da66 che belle parole!! l'emozione che provi riesci a trasmetterla a chi ti legge ... E' proprio così!! Che gran cosa la montagna.
Sono contentissima per Massi e Marco che hanno portato a casa ieri proprio una bella via !!!
Bravi ragazzi state crescendo sempre di più!! Applauso Applauso
Speriamo di rivederci presto tutti insieme !! Vicini vicini e chissà .. un giorno Da66 magari anche noi riusciremo a farla ... chissà!!
Wink
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Lun Set 07, 2009 9:09 am    Oggetto: Adv






Torna in cima
m.marco78







Età: 41
Registrato: 11/12/06 10:05
Messaggi: 2053
m.marco78 is offline 

Località: Nord - Ovest

Impiego: Informatico


MessaggioInviato: Lun Set 07, 2009 11:43 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

DA66 ha scritto:
Una bellissima giornata settembrina, di quelle senza una nuvola. L'aria già frizzante annuncia il prossimo ritiro della natura. E' sera e le ombre si allungano sui ghiacciai ormai spogli di neve mentre nei rifugi ci si prepara all'ultima settimana di attività prima del lungo silenzio invernale. In questa atmosfera magica ma anche un po' nostalgica è bello incontrare due amici di ritorno da una via. Attorno ad un tavolo, due birre ed una coca, Marco e Massi raccontano della loro salita. Ascolto curioso ed ammirato. Nei loro occhi la gioia per l'ennesima salita. Parlano di nuts e friends, di nodi e di manovre. E' bello starli a sentire, è bello vedere i loro giovani occhi vispi illuminarsi al racconto dell'impresa appena compiuta. Il tempo scorre veloce, è già tempo di lasciarsi, una stretta di mano, la promessa di rivedersi presto, anche se chissà quando sarà questo presto. Mentre scendo al calar della sera la cresta dello Zerbion si staglia nel cielo scura al tramonto. Penso a loro lassù, penso alla loro gioia ed alla mia nell'averli rivisti.
Che gran cosa è la montagna.
Alla prossima ragazzi, mille di queste giornate.


Grazie mille da66 sei vermanete gentile come al solito.
Anche a me ha fatto piacere rivederti peccato non esserci trovati in vetta, appena riesco metto le foto.
Ciao

_________________
Work less, climb more.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
m.marco78







Età: 41
Registrato: 11/12/06 10:05
Messaggi: 2053
m.marco78 is offline 

Località: Nord - Ovest

Impiego: Informatico


MessaggioInviato: Mar Set 08, 2009 9:23 am    Oggetto:  Dai qualche foto
Descrizione:
Rispondi citando

Pronti via alle 10,30 con mooooolta calma e subito sosta alle 10,31 per esigenze emh....vabbè avete capito no?


IMGP3965.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  105.93 KB
 Visto:  12885 Volte

IMGP3965.JPG



_________________
Work less, climb more.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
m.marco78







Età: 41
Registrato: 11/12/06 10:05
Messaggi: 2053
m.marco78 is offline 

Località: Nord - Ovest

Impiego: Informatico


MessaggioInviato: Mar Set 08, 2009 9:26 am    Oggetto:  Verso il colle
Descrizione:
Rispondi citando

La salita è molto dura e in un paio d'ore arriviamo al colle abbastanza affaticati


IMGP3971.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  66.31 KB
 Visto:  12883 Volte

IMGP3971.JPG



_________________
Work less, climb more.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
m.marco78







Età: 41
Registrato: 11/12/06 10:05
Messaggi: 2053
m.marco78 is offline 

Località: Nord - Ovest

Impiego: Informatico


MessaggioInviato: Mar Set 08, 2009 9:27 am    Oggetto:  Ci si lega e si parte
Descrizione:
Rispondi citando

La parte iniziale è facile ma per me è la prima volta che vado in conserva e patisco un pò, faccio andare avanti massi ed alla fine la tirerà tutta lui, davvero bravissimo.


IMGP3975.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  86.07 KB
 Visto:  12881 Volte

IMGP3975.JPG



_________________
Work less, climb more.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
m.marco78







Età: 41
Registrato: 11/12/06 10:05
Messaggi: 2053
m.marco78 is offline 

Località: Nord - Ovest

Impiego: Informatico


MessaggioInviato: Mar Set 08, 2009 9:28 am    Oggetto:  Cominciamo a integrare un pò
Descrizione:
Rispondi citando

Ecco massi che mette cordini molto utili intorno agli spuntoni di roccia


IMGP3976.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  91.68 KB
 Visto:  12879 Volte

IMGP3976.JPG



_________________
Work less, climb more.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
m.marco78







Età: 41
Registrato: 11/12/06 10:05
Messaggi: 2053
m.marco78 is offline 

Località: Nord - Ovest

Impiego: Informatico


MessaggioInviato: Mar Set 08, 2009 9:29 am    Oggetto:  e con dei nut
Descrizione:
Rispondi citando

dai massi butta dentro appena riesci Very Happy


IMGP3978.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  110.33 KB
 Visto:  12876 Volte

IMGP3978.JPG



_________________
Work less, climb more.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
m.marco78







Età: 41
Registrato: 11/12/06 10:05
Messaggi: 2053
m.marco78 is offline 

Località: Nord - Ovest

Impiego: Informatico


MessaggioInviato: Mar Set 08, 2009 9:29 am    Oggetto:  Qualche passagino strano
Descrizione:
Rispondi citando

Che massi supera alla grande


IMGP3979.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  87.29 KB
 Visto:  12873 Volte

IMGP3979.JPG



_________________
Work less, climb more.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
m.marco78







Età: 41
Registrato: 11/12/06 10:05
Messaggi: 2053
m.marco78 is offline 

Località: Nord - Ovest

Impiego: Informatico


MessaggioInviato: Mar Set 08, 2009 9:31 am    Oggetto:  Il passaggio più ostico della via
Descrizione:
Rispondi citando

Grazie a Fed7 per i suoi utilissimi e saldissimi chiodi
Questo passaggio lo valuterei sul quarto grado Confused



IMGP3981.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  81.48 KB
 Visto:  12871 Volte

IMGP3981.JPG



_________________
Work less, climb more.


Ultima modifica di m.marco78 il Mar Set 08, 2009 9:34 am, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
m.marco78







Età: 41
Registrato: 11/12/06 10:05
Messaggi: 2053
m.marco78 is offline 

Località: Nord - Ovest

Impiego: Informatico


MessaggioInviato: Mar Set 08, 2009 9:31 am    Oggetto:  Sosta d'emergenza
Descrizione:
Rispondi citando

Da non far vedere a quelli del CAI sennò ci cacciano Very Happy


IMGP3983.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  96.55 KB
 Visto:  12868 Volte

IMGP3983.JPG



_________________
Work less, climb more.


Ultima modifica di m.marco78 il Mar Set 08, 2009 9:35 am, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
m.marco78







Età: 41
Registrato: 11/12/06 10:05
Messaggi: 2053
m.marco78 is offline 

Località: Nord - Ovest

Impiego: Informatico


MessaggioInviato: Mar Set 08, 2009 9:32 am    Oggetto:  E si sbuca in vetta
Descrizione:
Rispondi citando

Bravo massi e grazie per la bella giornata ciao a tutti.


IMGP3985.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  49.41 KB
 Visto:  12862 Volte

IMGP3985.JPG



_________________
Work less, climb more.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
DA66







Età: 53
Registrato: 10/09/07 11:38
Messaggi: 988
DA66 is offline 






MessaggioInviato: Mar Set 08, 2009 4:02 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Le avevo già viste domenica sera, ma belle foto.
Bravi ragazzi, chissà prima o poi riuscirò a farla anch'io.
Alla prossima. Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Lau65







Età: 54
Registrato: 23/01/07 13:58
Messaggi: 686
Lau65 is offline 


Interessi: montagna, bici, nuoto



MessaggioInviato: Ven Set 11, 2009 8:41 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

DA66 ha scritto:
Le avevo già viste domenica sera, ma belle foto.
Bravi ragazzi, chissà prima o poi riuscirò a farla anch'io.
Alla prossima. Very Happy


prima o poi riusciremo a farla anche noi , vero Da66?? Wink Incrocia le dita
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
DA66







Età: 53
Registrato: 10/09/07 11:38
Messaggi: 988
DA66 is offline 






MessaggioInviato: Sab Set 12, 2009 12:21 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ci spero...mai dire mai...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Fed7








Registrato: 06/03/09 10:41
Messaggi: 206
Fed7 is offline 

Località: Quargnento (AL)
Interessi: Alpinismo, Linux
Impiego: SysAdmin, Consulente IT
Sito web: http://fed7.altervista...

MessaggioInviato: Lun Set 14, 2009 9:12 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Lauretta ha scritto:
DA66 ha scritto:
Le avevo già viste domenica sera, ma belle foto.
Bravi ragazzi, chissà prima o poi riuscirò a farla anch'io.
Alla prossima. Very Happy


prima o poi riusciremo a farla anche noi , vero Da66?? Wink Incrocia le dita


certo!!!! io dico di SI!!

_________________
“Quello che conta non è tanto arrampicare in fretta, ma per tanto tempo” (Georges Livanos)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
DA66







Età: 53
Registrato: 10/09/07 11:38
Messaggi: 988
DA66 is offline 






MessaggioInviato: Mar Set 15, 2009 10:09 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Fed7 ha scritto:


certo!!!! io dico di SI!!

Grazie Fed7 Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Kamminator4K







Età: 42
Registrato: 02/11/06 12:16
Messaggi: 1151
Kamminator4K is offline 

Località: dove non vi sono monti... purtroppo :(
Interessi: Informatica&Montagna
Impiego: Informatico


MessaggioInviato: Gio Set 17, 2009 11:07 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

...e con il mio solito ritardo, (uhm..forse stavolta più del solito Embarassed ) arrivo anch'io con la mia relazione Cool

Bellissima gita! Applauso
Aveva ragione Fed7: il difficile (ehm, forse è più corretto dire "ciò che ci ha creato più grane") è stato arrivare al colle Cool ...oddio...il passo di III+/IV (quel che è) non l'ho trovato proprio così banale e mi ha dato qualche grattacapo... ma è stato più a livello psicologico che tecnico. Però il resto della cresta è stato proprio divertente e me la sono goduta Smile

Gita organizzata quasi all'ultimo momento con M.Marco78, che tra l'altro era parecchio con cui non arrampicavo (forse dalla Gandin ai Magnaghi).
Al mattino ce la siamo presa molto comoda: in fondo perchè alzarsi prestissimo alla domenica quando abbiamo tutta la giornata a disposizione? Macchissenefrega...alziamoci con calma e...sopratutto... "usciamo al sabato sera!!" Perfido ...e così decidiamo di trovarci alle 9 passate a Santhià.
Dopo esserci fermati all'alimentari di Villa per accattare le cibare, alle 10.40 siamo al parcheggio di Barmasc pronti a partire.
Facciam subito due conti sulle possibili tempistiche: i tempi indicati sulla relazione sono di 2h30 per arrivare al colle Sud, all'attacco della via e di 3h30 per percorrere la cresta dal colle fino alla vetta. Ipotizziamo quindi di giungere in vetta verso le 17 circa, quindi alle 17.30 ripartire ed essere nuovamente all'auto per le 19.00/19.30.
Boh... vediamo... tanto ci sarà luce fino alle 20. Wink Io sono stato ottimista e non ho preso la frontale.


Partiamo subito decisi (ehm.. neanche 100m e ci fermiamo alla toilette Rolling Eyes ) e da pian delle signore seguiamo le indicazioni della relazione...indicazioni che a volte lasciano un po' il tempo che trovano Rolling Eyes

Il primo tratto del Ru Cortoz
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


La giornata è molto bella ed il panorama ritempra lo spirito

Val d'Ayas e gruppo del Rosa
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Dopo qualche incertezza di percorso raggiungiamo la famigerata (Rolling Eyes) sterrata indicata nella relazione.
La seguiamo per un po', diciamo circa un km, poi seguiamo una traccia di sentiero che inizia tra i cespugli, inizialmente ripida e successivamente in traverso in falso piano. Il percorso è in parte tracciato da ometti ed attraversa in diagonale ripidi prati.

Tracce di sentiero conducono al colle Sud
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


In marcia verso il colle Sud, punto di attacco della via
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!



In circa due ore giungiamo al colle, dove una famigliola di stambecchi ci guarda incuriosita: probabilmente i padroni di casa sono loro...e sembrano stupiti di vedere dei bipedi in questa zona...ed effettivamente devo ammettere che da qui passeranno poche persone all'anno Rolling Eyes Cool
Dopo una pausa con spuntino ci prepariamo alla cresta vera e propria. Non sapendo se più avanti ci saranno punti 'comodi' per legarci, decidiamo di imbragarci e sistemarci subito...massì...al massimo la corda romperà un po' le scatole nel primo tratto, ma poi non spenderemo altro tempo.
L'inizio della cresta non è difficile. Quasi quasi ho la tentazione di non metter giù alcuna protezione...ma...alla fine...non si sa mai...meglio piazzare una fettuccia una ogni tanto (visto che si perdono 10sec), che si fa presto a prendere uno scivolone senza nemmeno aspettarselo...

Prima parte della cresta
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Ogni tanto si trova qualche passaggio interessante: ricordo di un piccolo gendarme, aggirato verso NE (credo), con un passaggio molto aereo.
Ricordo di aver messo il piede su una lama, per poi scendere con le mani fino ad afferrare la lama stessa. Alla fine non è un passaggio obbligato, Marco ad esempio lo ha passato in altro modo...però a me quel passo ha divertito parecchio Cool
Ecco Marco che lo affronta.

Bel passaggino...
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


...come gli altri passaggi d'altronde Wink
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Se lanci una lamiera nell'aria questa ricadrà per terra, eppure le ali degli aerei sono fatte di metallo. Allo stesso modo, non sono i materiali a fare gli alpinisti ma le conoscenze che si applicano ai materiali stessi.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Kamminator4K







Età: 42
Registrato: 02/11/06 12:16
Messaggi: 1151
Kamminator4K is offline 

Località: dove non vi sono monti... purtroppo :(
Interessi: Informatica&Montagna
Impiego: Informatico


MessaggioInviato: Gio Set 17, 2009 11:35 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Tutto fila liscio fino alla prima paretina, credo di 3/4 metri, dove nella parte alta vedo un bel chiodo luccicante (presumo

di Fed Wink ).

Uno dei passaggi più duri
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Tra me e me penso "bhe...dai...con il chiodo è facile...figuriamoci...in fondo è III".
Ecco...avete presente il classico sorrisetto di quando tutto ti sembra facile? Mr. Green bene... neanche 10 secondi e mi accorgo che dall'ultimo appoggio buono per il piede non arrivo -per pochi cm- a mettere il rinvio nel chiodo Surprised
(eh...sì...il mio metro e 56 di altezza non mi facilita quasi mai le cose quando si parla di arrampicata Rolling Eyes )
Allora comincio ad arzigogolarmi e dopo un paio di tentativi riesco ad alzarmi su una tacca, quindi rinviare (sospiro di

sollievo Cool ) e proseguire agli appiggli successivi con maggiore sicurezza e maggior tranquillità 'di testa'
Accidenti...il passo non era difficile, ma finchè non sono riuscito a metter il rinvio nel chiodo le palpitazioni erano

sull'andate-mosso Rolling Eyes Wink
Marco, dietro di me, passa senza alcun problema Applauso


La cresta prosegue poi con qualche saliscendi, ma in questo tratto non è difficile. Ogni tanto metto giù una fettuccia, ogni

tanto passo le corde "al di là" dello spuntone, in modo da proteggere più velocemente. Arriviamo infine ad un tratto di

cresta, molto esposto, descritto come "un insieme di imponenti lastroni di roccia verticale che sembrano sbarrare il

percorso" (o qualcosa del genere). Eccone la foto:

Il tratto esposto
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Fin qui siamo andati di conserva. Alla base di questo salto vediamo due chiodi, di cui uno nuovo e luccicante (ehm...sbaglio o poco sopra si parlava di un chiodo rimosso e poi ripristinato?)
Marco fa la sosta e decidiamo di fare un tiro per passare questo tratto. Parto io... e come da relazione, i primi metri li ho passati sul filo, poi mi sono spostato sul fianco sx (exp sud) in piena esposizione, andando a cercare con la mano degli appigli verso sinistra. Ho poi riguadagnato il filo e scalato sulla dorsale,che in quel punto -se ricordo bene- sembra abbastanza appoggiata.
Dopo questi metri mi sembra di aver trovato un altro speroncino da superare, sempre sulla sinistra, per poi nuovamente

riguadagnare il filo...però essendo passati parecchi giorni da questo racconto non ricordo bene...

Il fidato compagno di cordata
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!



Poi si prosegue su facile cresta. Lì ho trovato un chiodo ed essendo in posizione comoda ho fatto che recuperare Marco.
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!



Secondo la relazione, da qui in poi, "si aggira uno spuntone con facile arrampicata" e la via finisce...
Bene...tra me e me penso con un mezzo sorrisetto che la parte difficile è fatta e che le difficoltà, d'ora in avanti saranno

inferiori.

Dimentico sempre, in queste situazioni, la legge di Murhpy, che incasina sempre le cose più del dovuto... Wink (o forse sono io

che a cuor leggero ero convinto di essserne già uscito Wink

"Complichiamoci la vita - Atto 1°"

Arrivato a questo strapiombino da aggirare non riesco a capire da che parte passare. Provo dritto...ma non trovo appigli buoni per passare. Poi mi sposto a dx...ma non trovo uscita. A sinistra, in piena expo sembra peggio.. Boh.. What?
Dopo qualche tentativo dico a Marco di raggiungermi (era rimasto indietro ad un precedente spuntone a far sicura) ed insieme cerchiamo di capire dove passare!

Dritto per dritto è a strambiombo con prese svase (o magari son piccolo io e non ho trovato appigli). Provo nuovamente a dx...e neanche di qui capisco come passare. Allora ri provo a sx... ma sporgendomi a Sud vedo solo una parete con quarzi di colore rosa... che non mi sembra proprio banale (ad occhio la valuto sul IV+...e non so come sarà una volta fatti i primi passi). Boh...son piantato...non so come procedere! Ripenso mentalemente a queste tre possibilità di passaggio e propendo di passare per questi quarzi (perchè dall'altro lato non ho capito come procedere). Fortunatamente Marco, dopo aver attrezzato una mezza-sosta (dico "mezza" xchè siamo su un Friend + un dado! Rolling Eyes ...ma altro non c'era Rolling Eyes ) mi dice di provare ancora a dx...
Psicologicamente rassicurato da questa sosta ho nuovamente provato sulla destra...e dopo aver allungato un po' il braccio ho

finalmente trovato un buon appiglio! Dico a Marco "Trovato! Capito come si passa" . In effetti non era un passaggio

difficile e ne usciamo in fretta. Al primo spuntone buono recupero Marco,e penso dubbioso a chissà cosa avrei trovato provando dall'altra parte Rolling Eyes" e ringrazio Marco di avermi incitato a provare nuovamente a destra Smile

Davanti a noi ancora qualche piccolo rilievo di cresta da superare, ma niente di difficile. In men che non si dica ci

troviamo sul sentiero che porta alla vetta, che si trova lì a 100m circa! Dico a Marco "FINITA!!!" ed entrambi cominciamo

allegramente a scambiarci battute, contenti e soddisfatti della via appena portata a termine.

la soddisfazione al termine della via
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!



Non ringrazierò mai abbastanza Marco Mi inchino mio Maestro! per avermi fatto fare tutti i passaggi da primo... (sapete...tra arrampicatori...si vuol passare da primi, non da secondi Smile ) . E poi ... quest'anno ha sicuramente arrampicato di più Marco, rispetto a me... per cui il ruolo di primo avrebbe dovuto competere a lui.
Diciamo anche che ho fatto la c@zz@ta di lasciare a casa il caschetto...per cui avevo la scusa di andare da primo, così al massimo si beccava lui i sassi in testa Laughing Laughing
Ma ...man mano che salivo questa cresta sentivo questa salita come una gita molto importante per me: ricordo che proprio qui, sullo Zerbion (nel 2003 se ricordo bene), ho cominciato ad andare in montagna e a lottare con le mie paure (HW se lo ricorderà: dalla vetta, quell'anno, solamente il guardare St.Vincent mi dava fastidio ed un senso di paura del vuoto), e così oggi sentivo quasi di voler chiudere un conto con lo Zerbion stesso, come fosse un piccolo esame. Non che sia un passo importante o significativo...diciamocelo...la via non è 'difficile' in senso assoluto, anche se è vero che le difficoltà sono soggettive e commisurate alle proprie capacità...però per me è un stato un altro piccolo gradino.
Ricordo ancora quando chiedevo info a Fed su questa via...perchè non avendo molta pratica pensavo di non farcela.


Pochi minuti e siamo in vetta.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Se lanci una lamiera nell'aria questa ricadrà per terra, eppure le ali degli aerei sono fatte di metallo. Allo stesso modo, non sono i materiali a fare gli alpinisti ma le conoscenze che si applicano ai materiali stessi.


Ultima modifica di Kamminator4K il Gio Set 17, 2009 11:55 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Kamminator4K







Età: 42
Registrato: 02/11/06 12:16
Messaggi: 1151
Kamminator4K is offline 

Località: dove non vi sono monti... purtroppo :(
Interessi: Informatica&Montagna
Impiego: Informatico


MessaggioInviato: Gio Set 17, 2009 11:49 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

La discesa avviene poi tranquilla tranquilla per il sentiero normale, in una piacevole pomeriggio di fine estate.


Il comodo sentiero di discesa
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


e...al nostro arrivo la bellissima sorpresa: al parcheggio mi ritrovo Da66 di colpo a fianco a me, mentre ero al telefono con Lauretta Wink

Refrigerio!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


La serata prosegue poi andando a berci qualcosa al bar con Davide Baldoria , e poi a casa dei gentilissimi amici Giovanni e Lauretta Friend , che ringrazio per la cena Cin cin

Dopo la piacevole serata è poi ora di tornare a casa...e pian piano si ritorna nella pianura, con le sue temperature e la sua modernità. Leggo un po' un libro prima di addormentarmi, ma alla fine il pensiero va a quello che si è fatto durante la giornata e all'incontro con gli amici Wink. Nel prendere sonno mi son venute in mente queste parole, di un utente di un altro forum:

Ognuno si cerca la propria "impresa" dentro di se, secondo le proprie capacita', inseguendo il suo sogno.
Quando si torna a casa e per un paio di giorni non si riesce a fare altro che pensare a dove e' si è stato.... allora l'impresa e'compiuta e si e' pronti per il prossimo... sogno.
- Gigi Marzullo


Wink
Confused

no..scherzo... non è di Marzullo Laughing

_________________
Se lanci una lamiera nell'aria questa ricadrà per terra, eppure le ali degli aerei sono fatte di metallo. Allo stesso modo, non sono i materiali a fare gli alpinisti ma le conoscenze che si applicano ai materiali stessi.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
jaelle







Età: 44
Registrato: 19/09/07 12:03
Messaggi: 729
jaelle is offline 

Località: Candelo




MessaggioInviato: Ven Set 18, 2009 8:16 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ma bravi ragazzi!!!!!! Very Happy

bella i piedi a molllo.... uff! uomini! Laughing

_________________
***********************************


***********************************
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
m.marco78







Età: 41
Registrato: 11/12/06 10:05
Messaggi: 2053
m.marco78 is offline 

Località: Nord - Ovest

Impiego: Informatico


MessaggioInviato: Ven Set 18, 2009 9:24 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

jaelle ha scritto:
ma bravi ragazzi!!!!!! Very Happy

bella i piedi a molllo.... uff! uomini! Laughing


Una goduria....

Ok massi mi devi una cresta allora!!! Very Happy

alla prossima Cool Wink

_________________
Work less, climb more.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Fed7








Registrato: 06/03/09 10:41
Messaggi: 206
Fed7 is offline 

Località: Quargnento (AL)
Interessi: Alpinismo, Linux
Impiego: SysAdmin, Consulente IT
Sito web: http://fed7.altervista...

MessaggioInviato: Dom Set 20, 2009 2:48 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

jaelle ha scritto:

bella i piedi a molllo.... uff! uomini! Laughing


io non ho mai messo i piedi a mollo ... Laughing

_________________
“Quello che conta non è tanto arrampicare in fretta, ma per tanto tempo” (Georges Livanos)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Lau65







Età: 54
Registrato: 23/01/07 13:58
Messaggi: 686
Lau65 is offline 


Interessi: montagna, bici, nuoto



MessaggioInviato: Mar Set 22, 2009 9:43 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Fed7 ha scritto:
jaelle ha scritto:

bella i piedi a molllo.... uff! uomini! Laughing


io non ho mai messo i piedi a mollo ... Laughing


male molto male ... prova e vedrai che goduria!! anzi è ancora più godurioso entrare nella vasca!! Wink
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Kamminator4K







Età: 42
Registrato: 02/11/06 12:16
Messaggi: 1151
Kamminator4K is offline 

Località: dove non vi sono monti... purtroppo :(
Interessi: Informatica&Montagna
Impiego: Informatico


MessaggioInviato: Gio Set 24, 2009 8:26 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

x M.78= sì... hai ragione Mi inchino mio Maestro! la prossima cresta è tua Wink


x Lauretta: sante parole!!! Very Happy

Fed7 ha scritto:

io non ho mai messo i piedi a mollo ...

OT= esistono scogliere a picco sul mae, in Liguria, dove si può fare boulder e poi cadere tranquillamente in acqua senza pericolo di battere 'capate' ? Very Happy
nunzo...magari l'è na vaccata stragalattica.. Embarassed ...ma mi venne in mente sta cagata Laughing Laughing

_________________
Se lanci una lamiera nell'aria questa ricadrà per terra, eppure le ali degli aerei sono fatte di metallo. Allo stesso modo, non sono i materiali a fare gli alpinisti ma le conoscenze che si applicano ai materiali stessi.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
jaelle







Età: 44
Registrato: 19/09/07 12:03
Messaggi: 729
jaelle is offline 

Località: Candelo




MessaggioInviato: Ven Set 25, 2009 9:46 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Kamminator4K ha scritto:

OT= esistono scogliere a picco sul mae, in Liguria, dove si può fare boulder e poi cadere tranquillamente in acqua senza pericolo di battere 'capate' ? Very Happy
nunzo...magari l'è na vaccata stragalattica.. Embarassed ...ma mi venne in mente sta cagata Laughing Laughing


ci stia pensando dopo i voli dalla palestra ieri sera? Laughing

_________________
***********************************


***********************************
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Alpinismo in Val d'Ayas Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 4 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





Around Ayas topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008