Indice del forum

Around Ayas

La Valle d'Ayas: trekking, sport, ambiente e natura

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Che libro state leggendo?
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Non c'entra un tubo con la montagna? Allora è qui!
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Codaz







Età: 38
Registrato: 25/08/07 13:08
Messaggi: 533
Codaz is offline 

Località: Reggio Emilia, Villa (Challand St. Victor)
Interessi: Basket, Val d'Ayas, Lettura, Storia, Fantascienza
Impiego: Impiegato


MessaggioInviato: Mar Apr 29, 2008 9:46 pm    Oggetto:  Che libro state leggendo?
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao a tutti,
mi iscrivo anche io a questa sezione del forum, cercando di lanciare un topic che vorrebbe essere di un certo spessore culturale...vedremo cosa ne verrà fuori...

Intanto inizio io:

G. Galli, Hitler e il nazismo magico, Bur 2005;
M. Liverani, Antico Oriente. Storia, società, economia, Laterza 1999;
A. Clarke, 2001: Odissea nello spazio, Nord 2008.

Ora tocca a voi!

_________________
“Con lo scudo o sopra lo scudo”
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Adv



MessaggioInviato: Mar Apr 29, 2008 9:46 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
jaelle







Età: 44
Registrato: 19/09/07 12:03
Messaggi: 729
jaelle is offline 

Località: Candelo




MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2008 9:51 am    Oggetto:  Re: Che libro state leggendo?
Descrizione:
Rispondi citando

ciao
mi sa che uscirà di tutto..... allora, a parte leggiucchiare e prendere appunti sulla guida lonely dell'india....
Eclipse, stephenie meyer
le montagne dei faraoni, zahi hawass
e una rivista trimestrale, archeologia proibita, il viaggiatore celeste e lo sciamano
....ok, ridete pure, son strana, eh? Wink
elena

_________________
***********************************


***********************************
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
brunoz







Età: 63
Registrato: 10/01/08 14:40
Messaggi: 57
brunoz is offline 

Località: Valcuvia...
Interessi: Montagna, musica, letture...
Impiego: impiegato


MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2008 10:19 am    Oggetto:  Libri
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao !! Very Happy

In questo momento sto viaggiando contemporaneamente con 2 letture:
Un'altra giovinezza (di Mircea Eliade)
Le pecore e il pastore (di Andrea Camilleri)

Wink

Miao.
Bruno.

_________________
"Siate il cambiamento che volete vedere nella società" (M. K. Gandhi)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Fumma che Andumma







Età: 36
Registrato: 01/11/06 16:25
Messaggi: 3049
Fumma che Andumma is offline 

Località: Biella, Milano
Interessi: Val d'Ayas e montagna
Impiego: Studente universitario
Sito web: http://www.varasc.it

MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2008 10:47 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao a tutti,


sto leggendo per la terza volta l'Anabasi di Senofonte, che è spettacolare.. più ventordici libri di giornalisti di guerra, quali Ettore Mo, Mimmo Candito, Jonathan Schell ed altri, per la tesi! Very Happy

_________________


Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Codaz







Età: 38
Registrato: 25/08/07 13:08
Messaggi: 533
Codaz is offline 

Località: Reggio Emilia, Villa (Challand St. Victor)
Interessi: Basket, Val d'Ayas, Lettura, Storia, Fantascienza
Impiego: Impiegato


MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2008 11:04 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

L'Anabasi di Senofonte è veramente valida. Ti dico solo questo:
THALASSA! THALASSA!

_________________
“Con lo scudo o sopra lo scudo”
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Fumma che Andumma







Età: 36
Registrato: 01/11/06 16:25
Messaggi: 3049
Fumma che Andumma is offline 

Località: Biella, Milano
Interessi: Val d'Ayas e montagna
Impiego: Studente universitario
Sito web: http://www.varasc.it

MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2008 11:23 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grande.. l'ho citata nella mia tesi, come "antichi cronisti", perchè pochi scrittori antichi sono stati molto precisi e dettagliati, attendibili, accostandosi così ai moderni - pur senza ovviamente poter essere definiti giornalisti di guerra, s'intende.
Tra questi, a mio avviso, Tucidide.. Un capolavoro, "La guerra del Peloponneso".. Senofonte di cui sopra.. E Cesare, anche se i due "De Bello", anzi, "Commentarii de bello.." sono soprattutto un'opera di propaganda il primo, e difesa del suo operato il secondo.

_________________


Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Codaz







Età: 38
Registrato: 25/08/07 13:08
Messaggi: 533
Codaz is offline 

Località: Reggio Emilia, Villa (Challand St. Victor)
Interessi: Basket, Val d'Ayas, Lettura, Storia, Fantascienza
Impiego: Impiegato


MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2008 11:50 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Cesare è stato l'unico (dei tre che hai nominato) che ho citato nella mia tesi, si sa, quando si tratta della Transpadana e dei Galli non si può prescindere dal Divus Iulius...
Tucidide io l'ho studiato proprio come un reporter di guerra... Diciamo che Cesare (o chi per lui) è più che altro da annoverare tra i più grandi curatori di propaganda elettorale della storia...

_________________
“Con lo scudo o sopra lo scudo”
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
brunoz







Età: 63
Registrato: 10/01/08 14:40
Messaggi: 57
brunoz is offline 

Località: Valcuvia...
Interessi: Montagna, musica, letture...
Impiego: impiegato


MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2008 1:55 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao !! Very Happy

Ohibò, per quanto riguarda la storia scritta a clamoroso uso propaganda
aggiungerei Flavio Giuseppe con la sua Guerra giudaica, e, molto meno
leccapiedi, Procopio di Cesarea...

Wink

Miao.
Bruno.

_________________
"Siate il cambiamento che volete vedere nella società" (M. K. Gandhi)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Codaz







Età: 38
Registrato: 25/08/07 13:08
Messaggi: 533
Codaz is offline 

Località: Reggio Emilia, Villa (Challand St. Victor)
Interessi: Basket, Val d'Ayas, Lettura, Storia, Fantascienza
Impiego: Impiegato


MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2008 3:43 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

per quanto riguarda la storia scritta a clamoroso uso propaganda
aggiungerei Flavio Giuseppe con la sua Guerra giudaica, e, molto meno
leccapiedi, Procopio di Cesarea


Confermo e quoto! Si scoprono tanti esperti di storia antica con questo topic! Mi fa MOLTO piacere....

_________________
“Con lo scudo o sopra lo scudo”
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Fumma che Andumma







Età: 36
Registrato: 01/11/06 16:25
Messaggi: 3049
Fumma che Andumma is offline 

Località: Biella, Milano
Interessi: Val d'Ayas e montagna
Impiego: Studente universitario
Sito web: http://www.varasc.it

MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2008 4:07 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Strana coincidenza - proprio ieri pomeriggio guardavo Atlantide, con una riscostruzione abbastanza buona dell'assedio di Masada..

Comunque, per il compleanno, mi hanno regalato un libro che NON mi è piaciuto - "Sulla traccia di Nives" di De Luca.. E che avevo già, quindi oggi mia madre mi ha preso "Prigioniero dell'Annapurna" di Lafaille, gran libro e gran storia.
Invece per la tesi sono sbarcato alla Guerra di Secessione. Sono a Gettysburg.. Cemetery Ridge.

_________________


Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
DA66







Età: 53
Registrato: 10/09/07 11:38
Messaggi: 988
DA66 is offline 






MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2008 4:16 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Questa è quasi telepatia. L'Anabasi di Senofonte mi è ricapitato fra le mani ieri mentre frugavo nella mia libreria, mentre Giuseppe Flavio è l'autore di ''Antichità Giudaiche'' ove cita in un passaggio Gesù quale personaggio storico ( forse la più famosa testimonianza diretta di Gesù al di la delle fonti religiose), argomento sul quale ho letto diversi libri, uno bellissimo riletto di recente è ''Gesù ebreo'' di Riccardo Calimani, una grande opera di inquadramento storico di Gesù nel contesto del suo tempo.
Attualmente da buon padre ( almeno ci provo) sto leggendo ''Il bambino nascosto'' un libro sulla psicologia infantile di Alba Marcoli.
Bellissimo questo topic, complimenti a chi ha avuto l'idea di aprirlo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
DA66







Età: 53
Registrato: 10/09/07 11:38
Messaggi: 988
DA66 is offline 






MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2008 4:20 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Leggo l'intervento di FcA e mi si accende il ricordo di un libro letto lo scorso anno: ''Cometa sull'Annapurna'' di Simone Moro. Splendido per chi ama il genere.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Fumma che Andumma







Età: 36
Registrato: 01/11/06 16:25
Messaggi: 3049
Fumma che Andumma is offline 

Località: Biella, Milano
Interessi: Val d'Ayas e montagna
Impiego: Studente universitario
Sito web: http://www.varasc.it

MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2008 4:41 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Vero.. Codaz, sei grande.. Dovevamo pensarci prima..! Very Happy

Io ho apprezzato molto i resoconti di Giuseppe Flavio.. Non tollero molto il discorso che si faceva (credo in Francia..?) sul suo cambiare bandiera.. Né le critiche alla "brutalità romana" che avrebbe spinto al suicidio di massa di Masada.. Come se noi, con la nostra visione civile odierna (sic) potessimo criticare il passato, usando appunto il nostro attuale metro di valutazione. Queste cose sono prettamente a- storiche.

"Cometa sull'Annapurna" è molto bello ed a mio avviso ci voleva, per riabilitare un grande alpinista come Bukreev (che appunto scompare nell'incidente al quale sopravvive solo Moro, suo amico) dalle critiche di un giornalista come Krakauer.. peccato solo che il libro immensamente più famoso sia "Aria sottile", dove appunto si taccia Bukreev di codardia e fuga, tralasciando quasi come sia tornato su a salvar gente.. Gente che non doveva essere lì, ma questo è lo stesso discorso di Davide sul Piccolo Cervino, il mio sulla funivia del Bianco, etc. etc. etc. etc. etc.. Confused

Scusate l'estremismo e l'amarezza - ogni metro che ho fatto in montagna l'ho pagato con le mie gambe e con il mio fiato, niente trucchi..

_________________


Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
brunoz







Età: 63
Registrato: 10/01/08 14:40
Messaggi: 57
brunoz is offline 

Località: Valcuvia...
Interessi: Montagna, musica, letture...
Impiego: impiegato


MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2008 5:27 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao !! Very Happy

Fumma che Andumma ha scritto:

Io ho apprezzato molto i resoconti di Giuseppe Flavio.. Non tollero molto il discorso che si faceva (credo in Francia..?) sul suo cambiare bandiera..


Màh, credo che più che altro si sia trattato di critiche mosse da commentatori
di area purista-ebraica. E comunque va considerato che moooolto facilmente
i suoi lavori non sono passati indenni attraverso i secoli (normale); ciò che è
arrivato a noi è sostanzialmente "ciò che si è voluto che arrivasse".
Chi "gestiva" la conservazione, la traduzione e il tramandare dei testi faceva
in realtà opera di censura, poche palle. Operazione prodomosua, ovvio, e sto
parlando naturalmente della Chiesa del tempo.

Confused

Miao.
Bruno.

_________________
"Siate il cambiamento che volete vedere nella società" (M. K. Gandhi)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
DA66







Età: 53
Registrato: 10/09/07 11:38
Messaggi: 988
DA66 is offline 






MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2008 6:14 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Vero.Già Bukreev con il suo ''Everest 1996 - storia di un salvataggio'' aveva ristabilito la realtà dei fatti anche se scritta da lui la storia poteva suonare di parte. L'uscita delle successive testimonianze di chi c'era quella notte ha definitivamente confutato la versione di Krakauer, ma in fondo tutta la faccenda è stata una grande operazione commerciale e Krakauer partito per un'indagine sull'apinismo commerciale estremo si è trovato fra le mani la gallina dalle uova d'oro da sfruttare. Aria sottile sembra un film e come spesso accade divide banalmente i protagonisti fra buoni e, purtroppo per Brukeev, cattivi.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Codaz







Età: 38
Registrato: 25/08/07 13:08
Messaggi: 533
Codaz is offline 

Località: Reggio Emilia, Villa (Challand St. Victor)
Interessi: Basket, Val d'Ayas, Lettura, Storia, Fantascienza
Impiego: Impiegato


MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2008 6:17 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

Vero.. Codaz, sei grande.. Dovevamo pensarci prima..!


Intanto grazie mille per l'apprezzamento, sono contento di aver potuto portare un pochino di carne al fuoco del forum.
Detto questo, partiamo dal presupposto che guardare la storia di 1942 anni fa con gli occhi di oggi è una follia e concordo con FcA che emettere di giudizi adesso sia quantomeno fuori luogo (e mi riferisco ai commenti fatti sull'assalto alla fortezza di Masada, che io considero non una strage, bensì un capolavoro di ingegneria militare).
Flavio Giuseppe è stato criticato aspramente da commentatori di area ebraica non tanto per il suo presunto volta faccia, quanto per il fatto che questo volta faccia lo abbia portato dalla parte della causa romana. Tenete presente che in quel periodo sarebbe stato difficile per chiunque rimanere insensibile (o non impressionato) dal fulgore espresso dalla civiltà romana (con pregi e difetti del caso)...
A proposito di guerre e eserciti del mondo antico vi consiglio (per chi fosse interessato) un breve volumetto scritto da un mio professore all'università di Bologna: G. Brizzi, Il guerriero, l'oplita, il legionario. Gli eserciti nel mondo classico, Il Mulino 2002 (206 pp.) Very Happy

_________________
“Con lo scudo o sopra lo scudo”
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
m.marco78







Età: 41
Registrato: 11/12/06 10:05
Messaggi: 2053
m.marco78 is offline 

Località: Nord - Ovest

Impiego: Informatico


MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2008 7:03 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

La coscienza di zeno

antologia di spoon river.

du palle non riesco a finirli.......l'altro giorno stavo leggendo poi ho visto che facevano su rete4 "anche gli angeli mangiano fagioli" con bud spencer e g.gemma.
Spettacolare.

_________________
Work less, climb more.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Fumma che Andumma







Età: 36
Registrato: 01/11/06 16:25
Messaggi: 3049
Fumma che Andumma is offline 

Località: Biella, Milano
Interessi: Val d'Ayas e montagna
Impiego: Studente universitario
Sito web: http://www.varasc.it

MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2008 8:18 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

"La coscienza di Zeno" è bello.. L'ho letto anni fa.. Non ho mai letto Spoon River, ma Marco, ricordando cosa mi avevi consigliato proprio tu anni fa!, come romanzi per distrarsi.. Ti consiglio due titoli, fidati. Però devi cercarli bene, non sono molto diffusi.
L'autore è Richard K. Morgan, il primo è "Bay City", il secondo, "Angeli Spezzati". Del primo c'è edizione economica e rilegata, del secondo, solo rilegata. Fidati.. Very Happy
Io ho preso l'intera serie delle Fondazioni, mi sono fidato come vedi!

Per il discorso alpinistico.. Ho anche "Everest 1996", bel libro per chi lo legge con una certa ottica, però onestamente non credo abbia potuto controbilanciare un bestseller come "Aria sottile", sfortunatamente.
Ho letto "Ad un soffio dalla fine" di Beck Weathers.. è l'apoteosi della montagna vista come NON la vedo e non la vedrò mai. Salire vette per un capriccio, una ossessione cieca, senza rispetto, senza amore, senza attenzione e senza passare una vita a prepararsi ed a guadagnarsele umilmente. Giù dollari e via. Poi, se tutto va male, la colpa è delle "guide", non certo dei clienti.

_________________


Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Codaz







Età: 38
Registrato: 25/08/07 13:08
Messaggi: 533
Codaz is offline 

Località: Reggio Emilia, Villa (Challand St. Victor)
Interessi: Basket, Val d'Ayas, Lettura, Storia, Fantascienza
Impiego: Impiegato


MessaggioInviato: Gio Mag 01, 2008 9:55 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ricordatevi sempre dei diritti del lettore scritti da Daniel Pennac, uno dei quali dice che si possono saltare le pagine noiose senza sentirsi in colpa (o qualcosa del genere)...
OVVIO che il Ciclo delle Fondazioni deve essere in libreria: è fantastico!!!!
Mi permetto di consigliare, in quanto letture di svago e in quanto sempre facenti parte della fantascienza, il ciclo di Elijah Baley e Daneel Olivaw (Abissi d'Acciaio, il Sole Nudo, i Robot dell'Alba e i Robot e l'Impero) che si collega al ciclo delle fondazioni e uno dei miei libri preferiti: Jack Vance, Pianeta Tschai (composto da più romanzi e praticamente introvabile, io l'ho comprato su e-bay nuovo a 30€ e in edicola lo hanno venduto l'estate prima, senza che me ne accorgessi, a 5€ ) Red face

_________________
“Con lo scudo o sopra lo scudo”
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Fumma che Andumma







Età: 36
Registrato: 01/11/06 16:25
Messaggi: 3049
Fumma che Andumma is offline 

Località: Biella, Milano
Interessi: Val d'Ayas e montagna
Impiego: Studente universitario
Sito web: http://www.varasc.it

MessaggioInviato: Gio Mag 01, 2008 10:38 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ma grande..!! Very Happy

Consiglio anche a te Richard K Morgan allora.. Ed anche la trilogia di Ilium- Olympos di Dan Simmons, che rivisita la guerra di Troia in chiave.. postmoderna, postumana.. Sono romanzi sicuramente molto, molto immaginifici. Non amo troppo la fantascienza, ma quando leggo un racconto ambientato nel 2500 e vi si trovano ancora schede perforate, relé, neon e storie varie.. Mi cadono le braccia. Come se IO oggi pensassi che nel 2500 la gente avrà ancora i lettori Cd, il forno a microonde che fa Ping!, o le tastiere per inserire post su AroundAyas.

_________________


Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Codaz







Età: 38
Registrato: 25/08/07 13:08
Messaggi: 533
Codaz is offline 

Località: Reggio Emilia, Villa (Challand St. Victor)
Interessi: Basket, Val d'Ayas, Lettura, Storia, Fantascienza
Impiego: Impiegato


MessaggioInviato: Gio Mag 01, 2008 11:37 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

La mia passione per lo spazio abbraccia anche la fantascienza (che anche a me certe volte, soprattutto nei romanzi anni 50, fa cadere le braccia) e, di conseguenza, il suo maestro, Asimov, che rimane insuperato e insuperabile per le idee che ha creato e, sinceramente, le tre leggi della robotica sono una genialata.
Colgo il consiglio di Richard K. Morgan e di Simmons... consigli sui libri sono sempre ben accetti...
Ovviamente speriamo che nel 2500 ci siano ancora le tastiere per postare...il punto è che FORESE non ci saremo più noi...dettaglio trascurabile, in fondo! Rolling Eyes

_________________
“Con lo scudo o sopra lo scudo”
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Fumma che Andumma







Età: 36
Registrato: 01/11/06 16:25
Messaggi: 3049
Fumma che Andumma is offline 

Località: Biella, Milano
Interessi: Val d'Ayas e montagna
Impiego: Studente universitario
Sito web: http://www.varasc.it

MessaggioInviato: Gio Mag 01, 2008 11:39 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Beh ma cosa c'entra, le montagne ci saranno comunque.. Magari ci sarà un altro me stesso futuristico e futuribile, innamorato della Val d'Ayas, che potrà fare archeologia su Internet e ritrovare brandelli di Varasc.it vecchi di mezzo millennio.. No? Very Happy
_________________


Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Codaz







Età: 38
Registrato: 25/08/07 13:08
Messaggi: 533
Codaz is offline 

Località: Reggio Emilia, Villa (Challand St. Victor)
Interessi: Basket, Val d'Ayas, Lettura, Storia, Fantascienza
Impiego: Impiegato


MessaggioInviato: Gio Mag 01, 2008 11:52 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Basta che non ti mettano le gambe bioniche, perchè già non ti si ferma adesso, se poi ti mettono anche le gambe bioniche per fermarti bisognerà spararti..... Hehe
Buona l'idea dell'archeologia su internet, anche se detto a uno che ha dato non so quanti esami di archeologia e che è andato a scavare con cazzuola, pennelli e tutto il resto, fa venire un po' i brividi, ma il futuro è così e mi sa tanto che tu non ti sia tanto allontanato dal vero...
Ritornando a bomba su temi un po' più culturali, oggi torno a Mantova, ma stavolta per andare a vedere una mostra di arte greca Mr. Green Mr. Green Mr. Green


_________________
“Con lo scudo o sopra lo scudo”
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Codaz







Età: 38
Registrato: 25/08/07 13:08
Messaggi: 533
Codaz is offline 

Località: Reggio Emilia, Villa (Challand St. Victor)
Interessi: Basket, Val d'Ayas, Lettura, Storia, Fantascienza
Impiego: Impiegato


MessaggioInviato: Ven Mag 02, 2008 6:06 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Sarebbe bello cercare di dare più continuità possibile al topic, in modo da tenerlo aggiornato con le letture che si faranno via via col passare del tempo, perchè, soprattutto nel periodo delle cosiddette letture sotto l'ombrellone, PARDON, in vetta Hehe , sarebbe utile e divertente dare qualche suggerimento in modo da ispirare le scelte dei forumisti! Very Happy
_________________
“Con lo scudo o sopra lo scudo”
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
uahlim







Età: 49
Registrato: 04/01/07 21:15
Messaggi: 24
uahlim is offline 

Località: Brusson
Interessi: Ambigrammistica

Sito web: http://www.uahlim.net

MessaggioInviato: Sab Mag 10, 2008 11:31 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao a tutti. Io sto leggendo la trilogia fantasy Cronache delle terre emerse di Licia Troisi. Ci sono pochi personaggi e ti coinvolge subito. Ho finito il primo volume della saga.
Comunque c'è anche il sito anoobi ove leggere commenti di lettori sui libri.
Se volete vedere cosa sto leggendo oltre a questo quassotto c'è il link alla mia scheda:

Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Non c'entra un tubo con la montagna? Allora è qui! Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





Around Ayas topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008