Indice del forum

Around Ayas

La Valle d'Ayas: trekking, sport, ambiente e natura

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Ladakh 2008 - trekking
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Non c'entra un tubo con la montagna? Allora è qui!
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
jaelle







Età: 44
Registrato: 19/09/07 12:03
Messaggi: 729
jaelle is offline 

Località: Candelo




MessaggioInviato: Mer Feb 27, 2008 8:29 pm    Oggetto:  Ladakh 2008 - trekking
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao a tutti
non so se è la sezione giusta....ci provo!
Come qualcuno di voi già sa, quest'anno vorremmo andare a buttare il naso nell'himalaya indiano. stiamo organizzando un trekking. inizialmente si era pensato a una spedizione di stampo alpinistico, per vari motivi, abbiamo poi optato per un trekking, con salita a una punta, considerata trekking, di 6160 mt.
Come trekking non ha nulla di particolarmente tecnico o difficile, così come la punta, lo Stok Kangri (così se volte cercare su google....), che è una punta normalmente fattibile in scarponcini (vabbè, si usano gli scarponcioni per il freddo!), diventa un pelo più difficile se c'è neve poichè richiede ovviamente picca e ramponi, ma nulla più che una camminata. il suo "problema" è la quota.
dicevo, un trekking, che parte da Leh, nella zona del Ladakh indiano, a circa 600 e più km da New Delhi. stiamo definendo il programma finale con l'agenzia, e visto che non è più una cosa tecnicamente difficile che richieda chissà che preparazione e livello, saremmo contenti di avere compagnia, pertanto estendo l'invito a tutti!
ovviamente non è nemmeno la scampagnata della domenica, ci sono giornate di 6-max 8 ore di cammino, e Leh è a 3600 mt, ma il programma prevede un adeguato acclimatamento. non ci portiamo neppure kg e kg di materiale sulle spalle, poichè l'agenzia ci fornisce gli animali che porteranno il grosso del peso. diciamo che è una piccola grande avventura che può consentire a tutti di provare la salita a un 6000 senza difficoltà.
Materiale? beh, da trekking normale per le camminate in basso, per la salita, normale abbigliamento da montagna, ovviamente qualche strato in più a seconda del meteo.... ci va anche sacco a pelo, materassino. sacco a pelo almeno da 3 stagioni.
Se a qualcuno interessa, si faccia vivo, che mando programma e foto/link.
il costo definitivo dipenderà anche da quanti siamo, più il numero aumento, più il costo si abbassa. di sicuro posso dire il costo del biglietto aereo, valido per kg 30 (solitamente sono solo 20 kg e sono dolori per chi viaggia come noi!), 808 euro. contiamo di aggiungerne circa 900-max 1000 per agenzia e spese varie laggiù, ma di questo posso dare conferma solo più avanti.
ora.... a qualcuno stuzzica l'idea?!?!?!?
vero, dimenticavo, le date di partenza/arrivo! dal 2 al 24 agosto 2008!
fateci sapere!
elena e daniele

p.s. foto in versione "invernale" con neve

senza neve

_________________
***********************************


***********************************
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Adv



MessaggioInviato: Mer Feb 27, 2008 8:29 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
m.marco78







Età: 41
Registrato: 11/12/06 10:05
Messaggi: 2053
m.marco78 is offline 

Località: Nord - Ovest

Impiego: Informatico


MessaggioInviato: Gio Feb 28, 2008 10:02 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Bella idea ma non ho soldi..........maledetto mutuo.

Buon viaggio ragazzi io rimango sulle alpi. Wink

ciao.

_________________
Work less, climb more.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Il_Montanaro







Età: 44
Registrato: 12/01/07 22:56
Messaggi: 876
Il_Montanaro is offline 

Località: Abbiategrasso (MI)
Interessi: Montagna, Alpinismo, Musica,
Impiego: Impegato (purtroppo)
Sito web: http://www.lemiemontag...

MessaggioInviato: Gio Feb 28, 2008 2:49 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao Jaelle, bella cosa davvero.
Anch'io con alcuni amici sto vedendo di fare qualcosa "oltr'alpe" ma purtroppo non quest'anno, per vari motivi. I vostri costi ho visto che sono piuttosto bassi. Guardando tra varie agenzie, non si sta al di sotto dei 3000 euro.
Una domanda, ma Agosto com'è dal punto di vista meteo da quelle parti??

Anche noi puntiamo su itinerari di trekking e qualcosina di Alpinismo, ma comunque di facile. Diciamo che in Himalaya per quanto vedo, ci sono molte possibilità, anche a quote superiori. Tecnicamente sono paragonabili a una Punta Gnifetti o Piramide Vincent, al massimo polluce, ma ciò che cambia è la quota, che ti mette alla prova.
Noi invece siamo più orientati per il Nepal per quanto riguarda l'Himalaya, oppure se cambiamo zona, qualche bel giro in Patagonia a vedere il Cerro Torre (a vedere però!!!)
Ad aprile un nostro socio cai, parte per la cima dell'Everest in solitaria!! ma sta via circa 4 mesi se non sbaglio.

_________________
Anche l'uomo, come il legno, se pensa al tramonto diventa migliore ... Mauro Corona

Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
jaelle







Età: 44
Registrato: 19/09/07 12:03
Messaggi: 729
jaelle is offline 

Località: Candelo




MessaggioInviato: Gio Feb 28, 2008 10:28 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Il_Montanaro ha scritto:
Ciao Jaelle, bella cosa davvero.
Anch'io con alcuni amici sto vedendo di fare qualcosa "oltr'alpe" ma purtroppo non quest'anno, per vari motivi. I vostri costi ho visto che sono piuttosto bassi. Guardando tra varie agenzie, non si sta al di sotto dei 3000 euro.
Una domanda, ma Agosto com'è dal punto di vista meteo da quelle parti??

Anche noi puntiamo su itinerari di trekking e qualcosina di Alpinismo, ma comunque di facile. Diciamo che in Himalaya per quanto vedo, ci sono molte possibilità, anche a quote superiori. Tecnicamente sono paragonabili a una Punta Gnifetti o Piramide Vincent, al massimo polluce, ma ciò che cambia è la quota, che ti mette alla prova.
Noi invece siamo più orientati per il Nepal per quanto riguarda l'Himalaya, oppure se cambiamo zona, qualche bel giro in Patagonia a vedere il Cerro Torre (a vedere però!!!)
Ad aprile un nostro socio cai, parte per la cima dell'Everest in solitaria!! ma sta via circa 4 mesi se non sbaglio.


ciao
ad agosto lì dovrebbe essere buono.... dico dovrebbe, perchè anche lo scorso anno l'ecuador doveva essere buono ad agosto....poi, visto il meteo impazzito in tutto il mondo, ci siam beccato la pioggia! Crying or Very sad
cmq, la zona del Ladak-Kashmir ad agosto va bene, invece è da evitare per esempio il garwahal, che era stata la nostra prima scelta....
in effetti le punte viste finora sono tecnicamente facili....ache se..... il KangYAtse nord per esempio non lo è affatto!
ti dirò il prezzo del biglietto aereo è parecchio caro...considera che se vai in agenzia e cerchi un volo nello stesso periodo in india senza specificare il peso del bagaglio, ovvero tenendo i 20 kg soliti, partono da 350 euro.....808 è caro, ma 30 kg + i 10 di bagaglio a mano sono necessari....solo di attrezzatura, tenda e simili giri sui 22 kg come niente! metti qualcosa di abbigliamento e simili e arrivi a 30 in un attimo! e che non dobbiamo portare tanto cibo...! ci sono "solo" 3 gg di cibo nostro.... e forse non dobbiamo portare fornello e simili... lo scorso anno avevamo 10 gg di cibo dall'italia....5 kg come niente!
le agenzie, occhio.... ce ne sono tante...troppe.....noi sono 3 mesi che stiamo bazzicandone parecchie e contrattando allo stremo.... e dovremmo aver spuntato il prezzo che dicevo....circa 1000 euro, compreso permesso alla punta! infatti in tutta la zona indiana-himalayana, le punte si pagano...eccome! l'IMF ha un sito dove trovare le tariffe..... e sulle punte alpinistiche ti tocca pure portarti l'ufficiale di collegamento....un militare, armato, che ti pigli a Delhi e ti porti a spasso per tutto il tempo, pagandogli attrezzatura, tenda, hotel, cibo, trasporti, etc..... e viene a verficare che tu faccia davvero e solo la punta per cui hai pagato! e quello ti porta fuori un sacco....o meglio...se sei tanti dividi le spese, se sei pochi, ti toccano mediamente 500-800 euro in più per sto "ciaparat"!
cmq, linvito è aperto, nel caso vogliate venire! o se vi interessa..... solo che se interessa, occorre prenotare il volo....poi fino a fine aprile non si paga e uno può sempre ripensarci....ma se avete una mezza idea, meglo prenotare! non ce sono tanti posti...
il prossimo anno, salvo ripensamenti, sarà Bolivia....e lì tecnicamente, saran dolori..... nel senso che non è come il trek in india....
il nepal? a me non ispira....troppi amici sono andati e me ne hanno raccontate di ogni....non ultima, lo scorso settembre, un gruppo del cai qui, trek di 3 settimane in mezzo alle sanguisughe.... ogni 10 passi a tirarle giù dagli scarponi prima che si infilino sotto i pantaloni.... ghette sempre addosso.... ombrello aperto perchè si "lanciano" sulle prede.... no, grazie, il posto non fa per me! in alto forse, e dico forse, è più bello.....ma dovrebbero catapultarmici da sotto! tralasciando la parte bassa-mediana del percorso!!!!!
la patagonia..ce bella! ci sono stata a fare trek ormai ben13 anni fa! un posto favoloso! ci sono stata tra fine ottobre e metà novembre...trovato neve in terra del fuoco, a passo garibaldi...un'avventura scendere! però bello!
vabbè...se vi interessa, noi siam qui!
elena

_________________
***********************************


***********************************
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
gieffelamammadimarco







Età: 66
Registrato: 25/02/08 13:40
Messaggi: 23
gieffelamammadimarco is offline 

Località: Biella e Milano
Interessi: Montagna, lettura, storia
Impiego: Professoressa


MessaggioInviato: Ven Feb 29, 2008 3:12 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Magari. Io però sono notoriamente morto di fame e questa estate voglio proprio passare due mesi sulle mie adorate vette, perchè sto avendo un anno infernale e tutto quel che faccio.. è volto a pensare a luglio ed agosto nel Nirvana!

le sanguisughe c'erano anche al Lago delle Rane.. io ne ho prese due una volta. Sad Si staccano con una lama o con il calore. Neutral

_________________
GiEffe
(LaMammaDiMarco!)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Non c'entra un tubo con la montagna? Allora è qui! Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





Around Ayas topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008